CHI SIAMO

Home / CHI SIAMO

    

 
 

I Piloti Oggi

La fusione delle Corporazioni dei Piloti di Civitavecchia e di Fiumicino ufficialmente avvenuta in data 1° Gennaio 2017, ha dato inizio alla nuova Corporazione dei Piloti dei Porti di Roma, con Decreto Ministeriale datato 28/12/2016.

Un accorpamento che assume i toni dell’evento per l’importanza storica e strategica che hanno i due porti nel territorio laziale e nazionale; ma che è frutto di un intenso lavoro di coordinamento che va avanti già da oltre un anno, sotto la supervisione dell’Autorità Marittima, al Comando dell’Ammiraglio Giuseppe Tarzia, e della Federazione dei Piloti dei Porti Italiani, rappresentata dal Direttore Cap. Fiorenzo Milani. Un’operazione delicata che ha impegnato i Capi Pilota di Civitavecchia, Cap. Michele Scotto Lavina, e di Fiumicino, Cap. Stefano Capitani, in una lunga e complessa opera di riassetto delle attività, dell’organizzazione dei servizi e dell’omogeneizzazione delle tariffe il cui obiettivo è migliorare la qualità del servizio di pilotaggio per l’utenza e potenziare il controllo, puntando al contenimento delle spese.

Nel prosieguo, poi, l’integrazione delle componenti delle Corporazioni arriverà ad un vero e proprio interscambio degli organici dei due scali, col potenziamento delle professionalità impegnate nella delicata funzione che svolgono.

La nuova Corporazione dei Piloti dei Porti di Roma conterà su 9 Piloti, 6 marinai conduttori di pilotine e 4 impiegati amministrativi: con tale fusione, che si concluderà entro il primo semestre dell’anno, entrerà a far parte delle Corporazioni di Prima categoria.

Il servizio di pilotaggio è garantito 24h al giorno per 365 giorni all’anno.

  Decreto della Fusione delle Corporazioni dei piloti di Civitavecchia e Fiumicino
  

Visualizza il Team